Il Cibo nell’Arte: a Brescia una mostra per palati fini


Camera con vista

Pittore fiorentino della metà del '600, Donna che imbandisce tavola, olio su tela Pittore fiorentino della metà del ‘600, Donna che imbandisce tavola, olio su tela

Amo il cibo, sono appassionata d’arte e per di più bresciana: non potevo quindi perdere la mostra “Il Cibo nell’Arte, capolavori dei grandi maestri dal Seicento a Warhol”, che si tiene dal 24 gennaio al 14 giugno presso il Palazzo Martinengo a Brescia. Di fatto la  prima grande esposizione in chiave Expo: un viaggio alla scoperta della rappresentazione del cibo e degli alimenti nelle varie epoche storiche, attraverso oltre 100 opere di maestri dell’arte antica quali Campi, Baschenis, Ceruti, Figino, Recco, e di quella moderna e contemporanea, da Magritte a de Chirico, da Manzoni a Fontana, a Lichtenstein, fino a Andy Warhol.
A Palazzo Martinengo ho trovato un menù ricco, ma calibrato e ben apparecchiato,

View original post 297 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...