The Flower House di Lisa Waud a Detroit

Lisa Waud è una fiorista specializzata in design vegetale che ha la capacità di trasformare luoghi e spazi abbandonati in ambienti e aree belle, caratterizzate da un forte senso artistico.

Questo suo progetto mi ha colpito molto perché riguarda una casa abbandonata a due piani con 15 stanze che si trova a Detroit e che ha letteralmente riempito di fiori, per questo l’ha denominata “Flower House”.

Da dove nasce l’ispirazione?  Dalle opere affascinanti e ambiziose di Christo e una sfilata di Dior del 2012 in cui i fiori erano i protagonisti. Lisa dice: “Ho pensato che volevo fare qualcosa anche io” e da qui è nata “la voglia di dare nuova vita a una struttura architettonica dimenticata nel nome del Flower Power”.

Lisa ha acquistato l’abitazione e la proprietà circostante per $ 500 ed ha diviso il progetto in tre fasi: la prima riguardava l’installazione botanica, la seconda la rimozione e l’ultima la demolizione totale e il riciclo del 75% dei materiali dell’abitazione.

Il ricavato sarà destinato alla realizzazione di un parco e, in questo modo, lei cerca di far capire alla gente che è possibile recuperare i luoghi abbandonati e dar loro nuova vita.

Il murales esterno è stato realizzato da Ouzi mentre Heather Saunders si è occupata delle fotografie.

La “Casa dei fiori” sarà aperta al pubblico per quattro giorni durante il terzo fine settimana di ottobre 2015.

Annunci

11 pensieri riguardo “The Flower House di Lisa Waud a Detroit

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...