Tag: 4 espressioni dialettali

Sono stata taggata da Lavori in corso per questo tag simpaticissimo.

Si chiama 4 Espressioni Dialettali.

tag4espressioni

Regole

1) l’ideatore del tag (Niente panico di bloody ivy) e da chi siete stati nominati (Lavori in corso)

2) Raccontare delle vostre 4 espressioni dialettali più usate o preferite.

3) Nominare (sul serio, nominare) qualche blog (anche solo 1), perché è una cortesia che si fa a qualche blogger. Avvertirli.

Prima di leggere le mie 4 espressioni dialettali preferite, vi chiedo di leggere il post dedicato alla TAG di bloody ivy  perché si dicono delle cose interessanti sull’importanza di linkare e nominare altri blog nei nostri.

Le mie 4 espressioni dialettali sono:

  • Rrocca zampogna pi quannu bisogna (raccogli e conserva per quando avrai bisogno);
  • E’ trasuta acqua: per indicare un pantalone troppo corto che mostra la caviglia (da intendersi non quelli alla moda);
  • Mena: sta per indicare “sbrigati”, nel senso di fare presto, non menare nel senso di picchiare 🙂
  • Sardina: non sarda della Sardegna ma termine usato per indicare una persona magra come una sardina salata.

 

Io ho deciso di nominarne tanti (45) perché così più persone avranno la possibilità sia di partecipare che di farsi conoscere, spero accettiate l’invito.

Le mie nomine:

phehinothatemiyeyelo – Vento nei capelli

Avvocatolo

Almeno tu

Please another make up – by Leilaj1005

Tuttolandia

Vita da ostetrica

Mariannapuntog

Fotogrammi e pentagrammi

Vaninarodrigo

VDR home design

Racconti dal passato

Vengo dal mare

La vie de lapin

Gionata Brandolin Fumetti & CO

Agores_sblog

Pausa golosa

Una rossa sottosopra

Tutto per le donne

Mi piacerebbe aprire un blog

Anna My world of make up

Viaggia_ama_scrivi

Camera con vista

Scrivereazigzag

Parole a capo

ROMY_MC

Opinionista per caso Viola

Viaggio per viandanti pazienti

Leggimi_Scrivimi il blog di Sara Tricoli

Il salvadanaio di super mamma

Dolce e salato senza glutine

Giardini di rame e poesie

Kyomoncraft

7sottountetto

Vale in perfection

Susabiblog

Tiferett

Vultureşti

Waystation

Isabelladami

DESIGN ALCHEMIST YOURSELF – DAY

Paranoidebs – make up and beauty blog

E voi che ne pensate

(b)ananartista® SBUFF

Aury’s kitchen

Rognac smart city

 

 

Annunci

57 pensieri riguardo “Tag: 4 espressioni dialettali

    1. Brava. Io, come ho detto ad Avvocatolo, non so parlarlo tanto e mi dispiace un po’ perché rappresenta le nostre radici, il legame con la nostra terra 🙂
      Anche per questo motivo mi piace questo tag 🙂

  1. Gentile sei, e ti ringrazio.
    Confesso il mio panico, però: 🙂
    Ho sempre difficoltà in questi casi, mi piace far conoscere gli altri blog attraverso le loro stesse parole, ribloggango.
    Mi perdonerai, spero.

    Un caro saluto

    1. 🙂 ahahahaha grazie.
      I dialetti sono sempre carini.
      Io il mio non so parlarlo molto perché i miei volevano parlassi italiano. Però è un peccato perché a me sembra un’altra lingua 🙂
      Per farti un esempio, sedia si dice seggia 🙂

  2. Questo Tag mi sta facendo conoscere nuovi espressioni dialettali . Ho partecipato questo mattina a questo Tag perché sono stata taggata dal blog che lo ha ideato e da un altra amica .Grazie di cuore per avermi taggata.Se sei curiosa di leggere le mie 4 espressioni dialettali le trovi nel ultimo post su http://www.violetadyliphotographer.com
    Buona serata 🙂

  3. io sardina lo uso per dire che il luogo chiuso è angusto e troppo affollato… tipo “sul bus stamattina si era come le sardine”. Sto imparando delle espressioni dialettali simpaticissime con con questi tag 🙂

  4. Ma grazie infinite! E complimenti per il Tag. Occhio e croce mi sa che non siamo molto lontani, almeno in termini di origini visto che il tuo dialetto è molto simile al mio (pugliese – Bari). Se non sei di Lecce, poco ci manca… Grazie ancora per la nomination, farò il possibile per dare seguito al più presto. Ti abbraccio. Piero 🙂

      1. Terra meravigliosa che sto riscoprendo a poco a poco…
        Io non mi sono mai distaccato del tutto. Tornavo molto spesso per i week end, sebbene amassi molto Milano e gli altri posti in cui stavo per lavoro. 🙂

      2. Be’ credo che sia normale… abitudini di vita completamente diverse. Basta non farsi troppo prendere dalle une o dalle altre. 🙂

      3. Si, infatti è proprio per quello che mi sembra avere due vite, perché mi ambiento sempre nelle nuove città però non stringo forti legami con le persone perché so che poi andrò via…
        Vedremo…
        Buona giornata!

  5. Grazie per il tag! I modi di dire in triestino illustrano una vera e propria filosofia di vita. Il mio dialetto (bisiaco) seppur molto simile è meno ricco di espressioni folkloristiche.
    Non posso partecipare al tag al momento ma ti lascio la perla per eccellenza:
    XE PIU’ GIORNI CHE LUGANIGHE
    (= i singoli momenti o episodi di felicità/benessere/abbondanza sono poca cosa rispetto all’intero corso della vita, letteralmente “ci sono più giorni che salsiacce”) XD
    Fanne tesoro, ciao!

    Stella

  6. Grazie per la nomina… finalmente ho avuto modo di venire a vedere qual era il tag e… aiuto non so nessun dialetto… in casa mia si è sempre parlato solo italiano e l’unica che aveva (nel suo lessico) qualche parola (siciliana o genovese, visto che è stata trapiantata) è mia nonna, ma solo parole qua e la… insomma sporadiche…
    quindi
    non prometto nulla, se riesco a farmi aiutare partecipo al tag, altrimenti chiedo perdono e aspetto un’altra nomina ^_^
    spero non ne avrai a male, un abbraccio ❤

    1. Vanno benissimo lo stesso 🙂 Anche io a casa ho sempre parlato in italiano infatti ho dovuto riflettere un po’ prima di rispondere al tag 🙂
      Buona giornata Sara, più tardi passerò a trovarti per continuare a leggere il tuo racconto 🙂
      Buonissima giornata! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...