Artista: Simone Morana

Mondi paralleli. Secondo alcuni scienziati o esperti di meccanica quantistica, non sono solo frutto di qualche mente creativa o sceneggiatura per nuovi film di fantascienza. Potrebbero realmente esistere multiversi dove io in questo momento non sto scrivendo proprio nulla sul mio computer. Simone Morana Cyla, con “Parallel Worlds”, tocca punte altissime a livello compositivo. Quattro opere incredibilmente riuscite che navigano in universi aldilá del tempo e dello spazio. Qui c’è il surrealismo, la metafisica, ma ci sono soprattutto tantissime idee interessanti. Si parte con l’opera forse più malinconica, “Without You” che ci racconta e ci dipinge la mancanza di una persona cara in modo struggente, la quale probabilmente è in qualche modo collegata all’ultima opera del ciclo, “The Way to Eternity”, quadro stupendo dalla qualitá eccelsa con un impatto visivo fuori parametro. Il secondo dipinto “A Question of Time” prosegue il cammino in mondi paralleli dove si approfondisce il concetto di morte solo come qualcosa di temporaneo e mai definitivo. La terza opera “Memories of Life” si stacca completamente dalle altre e lascia spiazzati e stupefatti, in senso positivo. Un’anziana figura seduta su una panchina fra una figura bianca ed una nera che sembra ripercorrere la propria vita riflettendo sulle scelte fatte. Quadro pazzesco. Un ciclo, questo “Parallel Worlds” foriero di ottime idee miscelate con sapienza e maestria. Grandissima creatività.

Fabrizio Lodovichi

 

Simone Morana - A question of time

Simone Morana - Without You

Simone Morana - Memories of life

Simone Morana - The way to eternity

Simone Morana in arte Cyla (Cremona, 26 Agosto 1978) è un digital artist , designer, compositore, produttore, vj, videomaker, poeta e cantautore italiano.

Inizia a comporre i primi brani musicali nel 1996, realizzando fino al 2005, oltre 50 canzoni totalmente autoprodotte, inserite in 4 album, collezionando un terzo posto alle selezioni nazionali del Festival di Sanremo nel 2001, un album pubblicato su itunes nel 2008 (Shadows of Me) ed un singolo nel 2011 (Rays of Sunshine). Vj e videomaker per diversi locali, realizza 14 video musicali per i suoi nuovi brani sempre nel 2011.

Poeta, creatore di loghi, siti web, è anche autore di alcuni blog e spazia da sempre in diversissimi campi artistici. Dal 2012 collabora come designer per il portale americano Society6 ed inizia ad avvicinarsi alla pittura e all’arte digitale.

Simone Morana abbraccia il surrealismo come stile di vita perché, come spiega Arturo Schwarz nei suoi libri, “Il surrealista ha l’ambizione smisurata di cambiare il mondo e la vita, ma capisce che per riuscirci è prima necessario capire se stessi. Questo implica conoscersi, esplorare il proprio inconscio, che, come la parte sommersa dell’iceberg, rappresenta i nove decimi della nostra personalità”. Da qui l’interesse dell’artista per ogni fenomeno che aiuti a scoprire il suo “Io più profondo”. Ogni sua opera, infatti, è un viaggio intimo dentro la sua coscienza, nei meandri di un’anima a volte malconcia che grida e scalpita ma che cerca sempre di sopravvivere in qualche modo ai dolori della vita. Le persone raffigurate sono come burattini senza volto, senza luce, senza anima, vuote. Cercano un percorso per raggiungere la perfezione sia esteriore che interiore per raggiungere un’entitá superiore, una reincarnazione, una luce calda che modella i pensieri e che dona amore e libertá, indipendenza e felicitá. Molto spesso nelle sue opere si parla anche di temi forti come la pedofilia, la violenza sulle donne e sui bambini, che l’artista denuncia con composizioni suggestive.

Annunci

26 pensieri riguardo “Artista: Simone Morana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...