“2050. Breve storia del futuro”, Milano, 23 marzo-29 maggio 2016

La mostra prende il nome dall’omonimo libro di Jacques Attali, pubblicato nel 2006, nel quale l’autore ipotizza il futuro del mondo e della nostra società.
Precedente presentata ai Musées Royaux des Beaux-Arts de Belgique a Bruxelles, la collettiva percorre le tematiche illustrate nel saggio di Attali in otto stazioni e attraverso circa 50 opere di artisti contemporanei internazionali.

Fonte: Palazzo Reale Milano

David La Chapelle, Gas, 2012
David La Chapelle, GAS, 2012

Luogo:Milano, Palazzo Rezale

Curatori: Pierre-Yves Desaives, Jennifer Beauloye

Promosso dal Comune di Milano Assessorato alla Cultura e dal Palazzo Reale

Info: +39 02 88445181

E-mail: c.mostre@comune.milano.it

Sito: http://www.palazzorealemilano.it

 

Annunci

4 pensieri riguardo ““2050. Breve storia del futuro”, Milano, 23 marzo-29 maggio 2016

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...