Artista della settimana: Stefano Favaretto

Stefano Favaretto nasce a Merano nel 1969. Dopo molti anni di lavoro come psicoterapeuta decide di dedicarsi totalmente alla professione di artista nel tentativo di voler cogliere e stimolare le emozioni umane. Obiettivo cardine del suo concetto artistico è quello di ricercare lo spirito o essenza del territorio interagendo con le persone, ascoltando miti e leggende locali e di fotografarlo come atto finale del percorso. I volti autentici che si creano dalla fotografia della materia catapultano lo spettatore in un mondo suggestivo altamente proiettivo e immaginario che fanno della sua fotografia una nuova ed originale idea artistica.

http://www.stefanofavaretto.it/

Broken heart

L’ opera è una fotografia di filo spinato vero della prima guerra mondiale specchiato stampato su un foglio sottilissimo di vera ardesia che fa emergere un cuore spezzato. L’ opera vuole essere simbolo della situazione attuale dei profughi che migrano, ove il filo spinato rappresenta simbolo di divisione e di esclusione. Il cuore spezzato a testimonianza della sofferenza di tutti i popoli che soffrono per tale situazione.

Annunci

Un pensiero riguardo “Artista della settimana: Stefano Favaretto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...