Artista della settimana: Davide Flores

Davide Flores vive a Bari.

Descrive se stesso e la sua arte con queste parole:
“Per me l’arte è un’esperienza e ogni esperienza fa parte di una storia, piccoli frammenti, immagini fugaci, impressioni che diventano materia che compongono un percorso più intricato, misterioso, avventuroso.
Non mi riconosco, il mio mondo è senza specchi.
Non ho un tratto distintivo, un filone o un pattern da ripetere ma, se questo accade, non è premeditato.
E’ solo un’esigenza nata per risolvere un problema o per danzare su una tela, su un palco o dietro un obbiettivo.
A volte è un embrione da cui si immagina cosa nascerà a volte è qualcosa di solido ed esplicito a volte è solo un’idea che scrive la sua fine su uno spazio bianco.
Non so come poter essere coerente, come perseguire uno scopo, ma so che ogni espressione che parte dal mio spazio è come l’ultimo atto, un’operazione rischiosa senza consenso, un tuffo nel vuoto.
L’arte come provocazione, la provocazione di me stesso, di tutto ciò che in me si oppone alla follia, una follia che danza, che distrugge il tempo, che si impressiona e che si dissolverà.
Un ladro dell’invisibile, un ladro di sogni, di emozioni, di forme, di ciò che ancora non c’è.
Tutto quello che ne consegue è vostro, indigesto, gradevole, emozionante, orribile ripugnante, armonico o delirante che sia è ciò che condivido”.

think-in-red

opera-in-do

save-the-children

preludio-di-un-tranquillo-giovedi

porta-doriente

2 pensieri riguardo “Artista della settimana: Davide Flores

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.