Frida Kahlo 6 luglio 1907 -2017

Il 6 luglio del 1907, 110 anni fa, nasceva la pittrice messicana Magdalena Carmen Frida Kahlo y Calderón a Coyoacán (Messico).

Figlia di Wilhelm Kahlo, pittore ebreo emigrato in Messico dall’Ungheria che lavorava inizialmente come commesso in una libreria e diventa fotografo di talento. Giunto in Messico Wilhelm Kahlo cambia il suo nome in Guillermo e, dopo un primo matrimonio da cui resta vedovo, si sposa nel 1898 con Calderon y Gonzales, figlia di una messicana e di un indios nata a Oaxaca. I due sposi hanno quattro figli tra cui Frieda che alla nascita è affetta da spina bifida. Anche lei cambierà il suo nome in Frida.

Nei suoi ritratti raffigura molto spesso gli aspetti drammatici della sua vita come l’incidente di cui rimane vittima nel 1925 mentre viaggia su un autobus e a causa del quale riporta la frattura del bacino. Dimessa dall’ospedale, viene costretta a mesi di riposo nel suo letto di casa con il busto ingessato e durante la convalescenza comincia a dipingere realizzando autoritratti grazie ad uno specchio appeso al soffitto. Ritornata a camminare, porta i suoi quadri a Diego Rivera che la introduce nella scena politica e culturale messicana.

I due si sposano il 21 agosto 1929, lui la tradisce continuamente anche con la sorella e, da qui, la fine al matrimonio.

 

 

Frida tornò comunque a casa e iniziò ad avere rapporti con altri uomini e anche con donne.

Eventi importanti:

  • nell’ottobre del 1938 negli Stati Uniti presso la Galleria di Julien Levy a New York;
  • nel 1939 a Parigi dove André Breton volle organizzare una mostra dedicata all’arte messicana (e lì Frida conobbe e frequento Kandinskij, Duchamp e Picasso).
  • nel 1939 divorziò da Diego Rivera e ripresero anche i dolori alla colonna vertebrale.;
  • nel 1940 e per Frida Kahlo iniziò un percorso artistico naif con autoritratti ispirati all’arte popolare e alle tradizioni precolombiane. Nel 1941 tornarono in Messico.
  • nel 1944, infatti, per i continui dolori alla schiena e al piede destro, dovette stare a riposo assoluto e indossare un busto d’acciaio.
  • nel 1946 subì un’operazione per rinforzare la colonna vertebrale ma i dolori ricominciarono e arrivò una profonda depressione.
  • nel 1950 Frida venne ricoverata per nove mesi in ospedale e operata altre sette volte alla colonna vertebrale. Per dipingere fece montare sul letto un cavalletto speciale che le permetteva di lavorare pur rimanendo sdraiata.
  • nella primavera del 1953 fu allestita la prima mostra personale in Messico e Frida si fece trasportare in ambulanza e portare il letto in galleria e nell’agosto di quell’anno i medici decisero di amputarle la gamba fino al ginocchio.

Morì la notte del 13 luglio 1954, a 47 anni, a causa di un’embolia polmonare.

Annunci

2 pensieri riguardo “Frida Kahlo 6 luglio 1907 -2017

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...