Opera del mese: Am I an Alien di Julian Hicks

Questa immagine mi ha colpito per lo sguardo profondo del soggetto che sembra osservare lo spettatore. Non nego che mi crea, dato il titolo, anche un po’ di ansia 🙂

Che ne pensate? E’ di Julian Hicks, l’autore scatta foto e le modifica, come spiega lui stesso.

“La mia vita quotidiana è diventata oggetto della mia arte. Scatto fotografie digitali delle cose che vedo intorno a me e le ritoccaro successivamente. In questo processo di creazione le storie “appaiono”.

Tutte le mie immagini iniziali diventano una buona base su cui lavorare. I temi comuni comprendono la natura, vita e morte, ritratti e la libertà. Ogni storia che viene visualizzata è sviluppata ulteriormente per vedere se funziona”.

Am I an Alien

Annunci

3 pensieri riguardo “Opera del mese: Am I an Alien di Julian Hicks

  1. Wow, se fosse stato un dipinto lo avrei comunque apprezzato, ma sapere che questo risultato parte da una foto, e quindi da un soggetto vero…beh condivido un pò il senso di ansia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...