Giacomo Balla: dal primo autoritratto alle ultime rose

Una mostra su Giacomo Balla, maestro dell’arte del Novecento, è in programma fino all’8 maggio alla Galleria Russo di Roma.

Curata da Fabio Benzi, “Giacomo Balla. Dal primo Autoritratto alle Ultime rose” offre al pubblico di studiosi e appassionati la possibilità di ripercorrere l’intera carriera dell’artista attraverso una galleria di studi preparatori in gran parte provenienti da Casa Balla e finora rimasti agli eredi.

La mostra conduce il visitatore nei sui percorsi creativi e, come scrive Fabio Benzi nell’introduzione al catalogo “di entrare nello studio dell’artista e aprire decine di cassetti, scoprendo la genesi di capolavori e opere di studio, penetrando i segreti nascosti dei quadri a volte più famosi, a volte più privati, ma sempre partecipi di un indiscutibile e prepotente furore creativo, che ci mostra le fasi finali e iniziali di un percorso unitario, di una rovina instancabile”.

Clicca qui per la visita VIRTUALE

Via Alibert, 20
00187 Roma (RM)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.